Richiesta Prenotazioni &
- +
- +
- +

L'orologio floreale Fenilia

L'esclusivo metodo di massaggio del Gitschberg

Chi ha la capacità di percepire la natura con tutti i sensi, realizza come ogni aspetto della vita sia organizzato e strutturato nei più piccoli dettagli. Miliardi di anni fa, dalla luce del sole è scaturito il bioritmo naturale di ogni essere vivente: infatti, un orologio interno regola la giornata e l'interazione fra l'uomo e gli esseri del mondo vegetale e animale.

Ogni fiore si apre e si chiude in un momento ben preciso del giorno per accogliere api e farfalle: in questo modo la pianta e l'animale si garantiscono vicendevolmente le risorse vitali. Analogamente funziona il bioritmo umano: nel corso delle 24 ore ogni organo del corpo ha una fase di massima attività.

L'orologio floreale ideato in esclusiva dal Gitschberg si orienta a questo principio: le erbe alpine vengono colte nel momento di massima fioritura e utilizzate per la preparazione di oli, essenze e miscele d'erbe da impiegare nella fase di maggiore attività energetica degli organi.

50 min65,00 €

Massaggio "Trifoglia" secondo l’orologio floreale

Rilassamento profondo e ricarica energetica per cuore, intestino tenue, fegato e cistifellea.
Secondo la filosofia dell'orologio floreale, il massaggio dolce mediante digitopressione sui meridiani consente di stimolare in maniera duratura l'attività energetica degli organi corrispondenti. Il trattamento con l'olio di iperico e i coni di cera alle erbe ed essenze floreali Trifoglia scioglie i blocchi riequilibrando in particolare cuore, intestino tenue, fegato e cistifellea - idealmente nell'orario compreso fra le 13.00 e le 16.00.

50 min65,00 €

Massaggio “Primula” secondo l’orologio floreale

Vitalità ed equilibrio per rene, vescica, polmone e intestino crasso.
Gli organi vengono stimolati con dolci movimenti pressori e il massaggio con olio di timo selvatico. Il trattamento con i coni di cera alle erbe ed essenze floreali Primula riattiva i centri energetici e il potere di autoguarigione. Secondo la filosofia dell'orologio floreale, idealmente nell'orario compreso fra le 16.00 e le 19.00, trattiamo in particolare rene, vescica, polmone e intestino crasso.